..
Federali
Critici o manipolati? I giovani e il consumo consapevole

Io consumo, tu consumi, egli consuma, noi consumiamo ... il mondo intero consuma.
Questa constatazione, inevitabilmente soggettiva ed empirica, è particolarmente vera per coloro che, nati nel secolo del consumismo, costituiscono i bersagli ideali per la pubblicità.

Senza fini moralistici, il rapporto cerca semplicemente di comprendere i nuovi codici e le nuove abitudini di consumo dei digital natives, fornendo nel contempo alcune chiavi di lettura e piste da esplorare.

Scarica qui il documento.

..
Ascoltiamo i bambini. Il diritto di esprimere la propria opinione e di essere ascoltati

Tra i principi innovatori della Convenzione della Nazioni Unite sui diritti del fanciullo, è fondamentale il diritto dei minori di esprimere la propria opinione e di essere ascoltati. A quasi 15 anni dall'entrata in vigore della ratifica - da parte della Svizzera - della Convenzione, la Commissione federale e la gioventù (CFIG) ha voluto testare il polso dell'applicazione concreta di questo principio.

Scarica qui il documento

..
La sessualità dei giovani nel corso del tempo

La scoperta e il modo di vivere la propria sessualità (lo sviluppo del proprio corpo e di quello dell’altro sesso e i rispettivi ruoli) è un tassello importante nella costruzione dell’identità degli adolescenti e influisce sul loro relazionarsi e sui loro piani di vita. Data la sua importanza, sia per i ragazzi che per la società, la Commissione federale per l'infanzia e la gioventù ha scelto la sessualità adolescenziale come tema portante del Seminario di Bienne 2008.

Scarica qui il documento

..
Giovani e povertà: un tabù da abbattere!

In Svizzera la povertà è ancora un tabù: meglio escludersi o indebitarsi piuttosto che mostrare i limiti delle proprie risorse e la propria indigenza. Eppure, stando alle informazioni recenti dell’UST (Ufficio federale di statistica 2007), nel nostro Paese il numero delle persone dipendenti dall’aiuto sociale è in aumento. La pauperizzazione interessa in modo particolare i bambini e i giovani.

Scarica qui il documento

..
... e poi la giornata è finita

Per l’essere umano è sempre stato vitale potersi situare nello spazio e nel tempo al fine di crearsi un’identità e sentirsi totalmente indipendente. In una società in continua evoluzione, la definizione più precisa possibile del proprio campo d’azione nello spazio e nel tempo costituisce una questione di fondamentale importanza per l’individuo.

Scarica qui il documento

..
Punti di forza da riconoscere e valorizzare

La Commissione federale per la gioventù (CFG) ha assunto l’incarico di esaminare il processo d’integrazione in particolare nell’ottica dei bambini e dei giovani.

Scarica qui il documento

..
Essere responsabili - condividere le responsabilità

La Commissione federale per la gioventù ha  elaborato, in collaborazione con i partecipanti al Seminario di Bienne dell'autunno 2001, dei criteri qualitativi in base e lungo i quali sviluppare atteggiamenti partecipativi per i giovani.

Scarica qui il documento

..